Ci presentiamo

Ci presentiamo?

Non sono pratica di blog….vedremo cosa ne uscirà fuori, al momento devo ringraziare mia figlia Alessia, è lei che ha dato vita al blog….

Perchè questo titolo: Cooperator Veritas? Perchè era il motto usato da Joseph Ratzinger (oggi Benedetto XVI) quando divenne vescovo: Cooperatore della Verità…Non potevo così non dedicare a Lui questo Blog perchè ogni battezzato è di fatto un “cooperatore della Verità”…

E poi….sono una Laica Domenicana, sposata da 24 anni, abbiamo due figli di 15 e di 17 anni, e così in rete per regalare la SPE SALVI, la Speranza che salva, il messaggio del Santo Padre e di Santa Caterina da Siena: Se sarete ciò che dovrete essere metterete fuoco in Italia e nel mondo intero….e Dio solo sa quanto abbiamo bisogno di questo fuoco che è per noi lo Spirito Santo….

 Nel Cuore della Chiesa sarò l’Amore, è il motto di santa Teresina del Bambin Gesù, una monaca Carmelitana, Dottore della Chiesa….dalla Clausura è stata capace di abbracciare ed amare il mondo intero ed ogni singola Persona: la Clausura, il nucleo di una Famiglia costituita da un Padre ed una Madre, sono il Cuore palpitante della Chiesa…..

Per oggi è tutto! e il tutto che facciamo, facciamolo con gioia piena!

Fraternamente CaterinaLD

P.S.

Cosa è l’immagine che segue……

è il Gesù Misericordioso…..Benedetto XVI non è il Successore di Cristo, ma il Suo Vicario, è il Successore dell’apostolo Pietro al quale Gesù disse: “Tu sei Pietro e su questa pietra costruirò la mia Chiesa e le porte degli inferi non prevarranno. A Te darò le chiavi del Regno dei Cieli e tutto ciò che legherai sarà legato nei cieli, e tutto ciò che scioglierai sarà sciolto nei cieli…..”

Il Papa è, come diceva santa Caterina da Siena: Il Dolce Vicario di Cristo in terra; il Babbo mio dolce….

Gesù dice a Pietro ed agli apostoli: CHI ASCOLTA VOI, ASCOLTA ME! Siamo così in un rapporto non solo di fede, ma proprio di FIDUCIA, fiducia in ciò che Gesù ha detto……Non facciamo culto della Persona o idolatria verso un Papa, quando diciamo “Viva il Papa” noi indirizziamo un inno di lode e ringraziamento a Cristo Signore che ce lo ha donato

Ed ecco che l’immagine esprime così ciò che proviamo e ciò che vediamo con gli occhi della fede….mi diletto in questi fotomontaggi e ricostruzioni, spero vi piacciano!

Ci presentiamoultima modifica: 2008-06-26T23:50:00+00:00da ldcaterina
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento