Firma anche tu per la vita di Eluana

La vita è un Bene indisponibile……..

Il papà di Eluana dice: “ma lei mi diceva che non avrebbe voluto una terapia intensiva” ma sig. Englaro….dare da mangiare e da bere ad una persona inerme NON è terapia intensiva, è il minimo che l’uomo oggi può fare per queste condizioni…. forse un giorno l’uomo riuscirà a superare anche questo limite per le persone colpite da coma, ma intanto che cosa vuole fare? uccidere sua figlia negandole, per legge, di darle da bere? Il nostro corpo è composto per lo più da liquidi, in questo consiste oggi il nutrimento di Eluana, non le stanno curando piaghe o tumori, non la stanno tormentando nel corpo, Eluana è li che dorme… è inerme e lei non può sapere se Eluana ha cambiato idea… Sa quando si finisce in terapia intensiva si vede la vita in modo molto diverso, lei che è un papà invece di combattere per la sopravvivenza di sua figlia, si è attaccato ad una frase di Eluana che quando era giovane e bella diceva di non voler finire in quelle condizioni, mi perdoni, ma chi è quel “pazzo” che vorrebbe finire in quelle condizioni?

Nessuno vuole finire nel letto di un ospedale…. ma quando ti ci trovi il desiderio che nasce è volerne USCIRE VIVI….  La sua battaglia apre le porte ad un futuro di morte… la sua legge impone all’uomo il diritto di uccidere persone inermi negando ad essi il diritto più elementare: quello del mangiare e bere, quello del nutrimento… Questa non è terapia intensiva… Pensi se Eluana domani si svegliasse ringraziandola per averla accudita in tutti questi anni, certo potrebbe non avvenire, o potrebbe avvenire che Eluana le possa rimproverare questa attesa, è un rischio, ma questa è la VITA…. osare per vivere non per morire; osare rischiando per dare la vita all’altro…. Troppo facile combattere oggi e chiamare i giudici per far morire qualcuno…. si provi a combattere per sostenere la vita….

Qui vi mettiamo un collegamento, una petizione per raccogliere firme in favore del nutrimento legittimo da dare ad Eluana….

Cari amici,

mentre Vi informiamo con gioia che l’appello per la difesa del diritto alla vita di Eluana Englaro ha giá ricevuto oltre mille adesioni chiediamo di continuare ad aderire e a fare aderire i Vostri familiari, amici e conoscenti tramite il link www.firmiamo.it/eluanaenglaro.
Firma anche tu per la vita di Eluanaultima modifica: 2008-07-16T09:55:00+00:00da ldcaterina
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento